Bibliografia

In questa sezione proponiamo una panoramica bibliografica alternativa sul mondo dell’acqua.

I libri sono divisi per le seguenti aree tematiche:

Biologia e scienza

Un Pianeta senz’acqua. Viaggio nella desertificazione contemporanea

Pearce, Edizioni Il Saggiatore, 2011.

Fiumi che s’insabbiano, mari e laghi interni che si asciugano sono fenomeni sempre più frequenti I fiumi, scorrendo, si restringono e muoiono, invece di allargarsi e sfociare nei mari o negli oceani come facevano una volta Nilo, Fiume Giallo, Indo, Colorado, Rio Grande, Gange: sono tutti nelle stesse condizioni Che cosa sta succedendo? Il libro di Fred Pearce è la cronaca di un viaggio che ha toccato trenta nazioni del mondo per indagare i motivi della crisi idrica.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line.

Il Mondo dell’acqua. Alla scoperta della vita attraverso il mare

Schatzing Frank, Edizioni TEA, 2014.

Frank Schätzing accompagna il lettore in un viaggio sopra e sotto i mari per scoprire la relazione che lega gli esseri umani allo straordinario “mondo d’acqua” che occupa i sette decimi del nostro pianeta. Come funziona questo enorme “sistema” da cui tutti proveniamo e di cui sappiamo ancora pochissimo? Com’è stato possibile che abbia dato origine alla vita? Perché l’evoluzione ha imboccato la strada che ha portato all’uomo e non quella che ci avrebbe reso simili a un materassino gonfiabile pieno d’acqua? E ancora: da dove viene tutta quest’acqua? Cosa succede quando il mare decide di ribellarsi all’uomo? Qual è il futuro del mare e perché è così legato al nostro? Con competenza scientifica, ironia e semplicità, Schätzing risponde a tutte queste domande (e a moltissime altre), fa attraversare miliardi di anni, stupisce e fa capire, diverte e fa riflettere.

Source: Hoepli, Libreria on-line

I segreti dell’acqua. L’opera scientifica di Giorgio Piccardi

Manzelli Paolo; Masini Giancarlo; Costa Mariagrazia, Edizione Hoepli, 2012.

In ogni epoca storica, gli uomini di scienza sono spesso stati costretti a muoversi in ambiti epistemologici dettati dal paradigma vigente. Solo pochi coraggiosi sono riusciti a percorrere nuove vie e ad avventurarsi negli spazi della conoscenza mediante strumenti più idonei. Questo volume ripropone il pensiero di uno di loro: Giorgio Piccardi, chimico di Firenze scomparso da oltre trent’anni, che ha fornito una particolare chiave di lettura di un aspetto della natura risultata di estrema utilità anche per quanti sono impegnati in discipline differenti. Arricchito dei contributi degli stretti collaboratori e degli eredi di Piccardi presso l’Istituto di Chimica Fisica dell’università di Firenze, il testo presenta nuovi modelli di pensiero non specifici di un unico settore del sapere,ma appartenente a tutto lo scibile, che Giorgio Piccardi ha saputo rendere.

Source: Hoepli, Libreria on-line

Il Libro dell’acqua. La storia straordinaria della più ordinaria delle sostanze

Jha Alok, Edizioni Bollati Boringhieri, 2016

Praticamente tutte le nostre funzioni biologiche possono essere ricondotte al modo in cui le molecole d’acqua si attraggono e danzano tra loro. Ogni luogo della Terra è saturo d’acqua o è stato in qualche modo forgiato da essa. L’acqua è la sostanza più comune che abbiamo: la usiamo quotidianamente nelle nostre case, ci cade addosso direttamente dal cielo e si muove in continuazione sotto i nostri piedi nelle falde acquifere; ma si trova anche allo stato gassoso nell’aria che respiriamo, liquida negli oceani e nei fiumi e solida nella neve e nei ghiacciai. Non stupisce che proprio l’acqua sia al centro dei rituali di quasi tutte le religioni. L’acqua è anche “semplice”, o almeno così crediamo: H20, una piccola molecola fatta di soli tre atomi legati tra loro a formare una microscopica V. Eppure, a un esame più accurato, l’acqua risulta essere una sostanza più che mai sorprendente e straordinaria. Ad esempio si espande quando si raffredda (il ghiaccio galleggia sull’acqua), cosa che pochissime altre sostanze fanno. Ma non sono solo le sue caratteristiche fisiche ad essere particolari: in effetti l’acqua è lo sfondo costante della grande storia della Terra, della vita e dell’umanità, come ci racconta, con prosa ispirata e coinvolgente, Alok Jha in questo libro. Viene dallo spazio profondo, è una figlia del Big Bang, e si è concentrata sul nostro pianeta in maniera fortuita. Una volta arrivata non è più andata via e il suo costante movimento ciclico ha letteralmente dato forma al mondo.

Source: Hoepli, Libreria on-line

Economia Politica e Legislazione

Il libro blu dello spreco in Italia: l’acqua

Segre Andrea, Falasconi Luca, Edizioni Ambiente, 2012

Ogni giorno utilizziamo grandi quantità di acqua per bere, cucinare e lavare, ma quella che impieghiamo, in modo indiretto, per produrre il cibo di cui ci nutriamo è molta di più. Dietro ai pasti che consumiamo quotidianamente ci sono enormi quantità di acqua: circa 3.600 litri per un’alimentazione a base di carne e 2.300 litri per una dieta vegetariana. Fino a quando il cibo che produciamo serve per sfamarci, tutto – o quasi – può trovare una giustificazione, ma possiamo dire la stessa cosa quando utilizziamo acqua per produrre cibo che, per mere ragioni commerciali, non raggiungerà mai la nostra tavola? Buttare via 200 grammi di carne rossa equivale a sprecare 3.000 litri di acqua che sono stati impiegati principalmente per nutrire l’animale; gettare una tazzina di caffè è come buttare in pattumiera 140 litri di acqua. Un vero spreco nello spreco. “Il libro blu dello spreco in Italia: l’acqua”, rapporto a cura di Last Minute Market realizzato nell’ambito della campagna “Un anno contro lo spreco”, propone un’analisi documentata, dettagliata e aggiornata per fare chiarezza e spronarci a cambiare i nostri stili di vita e di consumo.

Source: Hoepli, Libreria on-line

L’acqua e il suo diritto

Ugo Mattei, Alessandra Quarta. Edizioni Ediesse, 2014

Il testo esplora il tema dell’acqua e del suo diritto, inteso come disciplina giuridica del bene e del servizio idrico integrato, passando in rassegna gli eventi che ne hanno influenzato la definizione, da un punto di vista sia normativo sia culturale La ricostruzione pone al centro di questi processi la campagna referendaria sull'”Acqua bene comune”, che si è svolta nel 2011, e il relativo esito della consultazione popolare, il quale ha aperto una discussione sulla definizione normativa del servizio idrico integrato e sui modelli di gestione ad esso applicabili, oltre a diffondere una nuova sensibilità per i beni comuni.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

La grande sete

Charles Fishman, Edizioni EGEA, 2015

Negli ultimi cento anni abbiamo vissuto in una specie di età dell’oro dell’acqua Ma quell’età sta rapidamente arrivando alla fine. Quelli di noi che considerano l’acqua una risorsa naturalmente abbondante, sicura e a buon prezzo sono destinati a subire un duro colpo Stiamo entrando in un’era di scarsità, e non solo in luoghi tradizionalmente aridi, come nel sud-ovest degli Stati Uniti, in Medio Oriente o in India Se si parla di cambiamento climatico, di ambiente e di sostenibilità, si tende comunque a sorvolare completamente sul problema dell’acqua.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

Le 100 parole dell’acqua

Jean Chassaude e Louis Maryvonne Pellay, Gremese Editore, 2013.

A immagine della sua natura fluida, l’acqua s’infiltra dappertutto: economia, geopolitica, ecologia, fisica e chimica, medicina, letteratura, geografia, storia, arte, ecc. Ha permesso la nascita della vita e continua a sostenerla, accompagnando lo sviluppo delle civiltà Se l’acqua è una sostanza assai diffusa sulla Terra, essa è tuttavia in gran parte inadatta al consumo diretto, essendo salata per il 97%.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

Salute e Benessere

Alcalinizzatevi e Ionizzatevi

Baroody T.A., Palmisano R.,Edizioni IBIS, 2014

Questo libro racchiude in sé un importante messaggio di speranza destinato a rivoluzionare, in futuro, il concetto di terapia grazie al semplice approccio dell’alcalinizzazione e ionizzazione. Il mondo sta affrontando la più grande crisi della salute mai registrata nella storia. Lo studio esaustivo e le scoperte cliniche del dottor Baroody e le ricerche ultra ventennali di Rocco Palmisano indicano come gli stati di malessere e di malattia siano direttamente connessi con una condizione iperacida dell’organismo. L’aria e l’acqua inquinate che entrano nel nostro corpo, insieme al cibo manipolato chimicamente, rappresentano solo una parte del problema. Lo stress che intacca tutte le sfere della vita dell’uomo (fisica, emotiva, mentale e, persino, spirituale) induce l’organismo alla sovrapproduzione di rifiuti acidi sconvolgendo il nostro delicato equilibrio alcalino/acido. Attenendovi alle linee guida proposte in questa nuova edizione aggiornata sarete in grado di valutare la vostra condizione alcalino/acida, intraprendere un percorso di correzione e raggiungere un livello ideale di vitalità e forza.

Source: Hoepli, Libreria on-line

Acqua e Benessere

Barzano’ Carla, Edizione Tecniche nuove, 2013

Capace di trasformarsi, cambiando la sua forma, l’acqua è l’alimento più importante del menu. Rappresenta oltre la metà del corpo; non fornisce calorie, ma gioca un ruolo indispensabile in tutti i processi vitali. Quanta acqua serve ogni giorno? Quale preferire? Come e quando bere? Sintetizzando alcuni risultati delle più recenti ricerche, il libro guida alla scoperta dell’acqua aiutando a conoscerne le potenzialità curative e i pregi gustativi. Un paragrafo è dedicato alle strategie per salvaguardare l’acqua e promuoverne un consumo sostenibile, un altro ai consigli per prevenire, con l’aiuto dell’acqua, diversi disturbi. Ricette e menu offrono numerosi esempi pratici per sviluppare percorsi di degustazione e sperimentare le sue proprietà. In occasione dell’anno della cooperazione idrica internazionale proclamato dall’ONU nel 2013, il libro fornisce un contributo tracciando un percorso per valorizzare l’acqua nella vita quotidiana.

Source: Hoepli, Libreria on-line

L’Acqua e la sua vita

Redondi P., Edizioni Guerini e Associati, 2010

“Se dovessi dire in due parole di cosa parla questo libro, direi che parla di noi, di come la società e la comunità scientifica si sono poste di fronte alle acque come oggetto di conoscenza e fonte di cibo. E aggiungerei che i problemi di cui tratta questo volume mi sembrano più che mai attuali.” (Dal saggio introduttivo di Pietro Redondi).

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line.

Acqua, salute e benessere

Amalia Pieve, Edizioni Felici, 2013

In questa semplice guida, arricchita da consigli sull’alimentazione e sul benessere, impareremo com’è strutturata una molecola d’acqua e in che modo il nostro organismo viva di un suo particolare equilibrio dato da una serie di fattori importanti di cui dobbiamo tenere conto per prevenire patologie, godere di maggiore energia e perfino rallentare il processo di invecchiamento. Sembra un sogno? Questa possibilità di vita oggi è alla portata di tutti. Ciò che serve solamente è dedicare un po’ di attenzione al nostro stato di salute attraverso i benefici eccezionali di un certo tipo di acqua, quella che il nostro corpo ci chiede per stare bene e rimanere in forma: l’acqua alcalina ionizzata.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

L’approccio per la prevenzione e cura delle malattie

Rocco Palmisano, Stefano Fais

Arte e Cultura

Acqua

Carles Marco,Edizioni Aska, 2014

Il catalogo della mostra contiene il lavoro di 37 artisti che hanno come tema centrale l’acqua, rappresentata al suo stato naturale. Nelle opere/allestimenti presenti l’acqua non è colorata o modificata, e ed è a riciclo e non a perdere. Il motivo, oltre l’estetica, riguarda l’utilizzo consapevole dell’acqua come bene comune, per cui non ci è dato il diritto di macchiarla, inquinarla o sprecarla. L’esposizione spinge al contatto diretto con il liquido elemento, con l’intenzione di aprire a nuove prospettive, visioni o suoni, a una concezione diversa e più profonda, attribuendo di conseguenza un valore simbolico e una nuova materialità a questo elemento di cui siamo composti pure noi, corpo liquido.

Source: Hoepli, Libreria on-line

I mestieri dell’acqua

Taddei Irene; Pasqualetti Mario, Pacini Editore, 2015

Con questo lavoro Irene Taddei indaga non tanto i mestieri ma le persone che li compiono, i volti che vi sono dietro. L’elemento che accomuna e rende possibili i diversi mestieri è l’acqua. Il bene primario. Indispensabile. Dire che ogni attività umana, che la vita stessa sarebbe impossibile senza l’acqua è un’ovvietà, s’intende; ma ci sono particolari lavori, mestieri, occupazioni che non esisterebbero se non fossero così strettamente legati al mondo dell’acqua. Ecco quindi lo scopo del libro: documentare, attraverso foto una parte di queste attività.

Source: Hoepli, Libreria on-line

L’acqua materia per l’immagine del paesaggio costruito

Alessandro Mazzotta, Edizioni Alinea, 2007

Argomento centrale intorno a cui ruota il contenuto del manuale è quella delle possibilità di valorizzazione dell’acqua, come sistema di costruzione dell’immagine del territorio, attraverso la gestione delle acque e più in particolare del deflusso meteorico, seguendo le suggestioni provenienti anche dall’esperienza statunitense del water sensitive design. Come si conviene ad un manuale la trattazione è dotata di uno schema chiaro, che permette di approfondire i singoli argomenti, contenuti in più ampie macro categorie; il tutto accompagnato dal corredo degli indispensabili strumenti legislativi aggiornati.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

L’acqua nella storia

Francesco Mantelli, Giorgio Temporelli, Edizioni Franco Angeli, 2008

Lo sviluppo della civiltà, fin dai tempi più remoti, è strettamente legato alla presenza dell’acqua. Infatti, la vita sociale nacque e si sviluppò in prossimità dei grandi fiumi; tuttavia dall’uso di acque superficiali l’uomo passò gradualmente alla ricerca di migliori fonti di approvvigionamento e all’ideazione delle prime macchine per il sollevamento e il trasporto dell’acqua, anche a distanze considerevoli. Il libro intende illustrare la storia dell’uso dell’acqua descrivendo nel dettaglio le diverse tecniche di raccolta, captazione, distribuzione e le relative opere architettoniche finalizzate a soddisfare i fabbisogni idrici. Inoltre il volume descrive l’evoluzione del concetto di potabilità dall’antichità ai giorni nostri. Già in tempi lontani l’uomo aveva stabilito dei criteri per valutare l’idoneità delle acque destinate all’uso potabile; tuttavia solo in tempi molto recenti sono state stabilite delle norme, in larga parte condivise a livello internazionale, che definiscono i requisiti di potabilità delle acque, ufficialmente definite dalla moderna legislazione come “acque destinate al consumo umano”.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

Spiritualità ed Energia

Acqua divina. Miti, riti, simboli

Patricia Hidiroglou, Edizioni Mediterranee, 2007

Da sempre l’acqua ha avuto un rapporto speciale con il sacro; è un tema comune a tutte le mitologie, da quella sumera e quella orientale, ed è particolarmente presente nella Bibbia: i quattro fiumi dell’Eden, il Diluvio, Mosè salvato dalle acque, la traversata del Mar Rosso, Giona e la balena, Giovanni Battista nel Giordano, Gesù al pozzo di Giacobbe con la Samaritana… Molte di queste immagini potenti si rispecchieranno nel Corano e segneranno per sempre il rapporto delle culture mediterranee con la trascendenza. Patricia Hidiroglou in questo libro dimostra come la pratica attuale di ciascuna delle tre religioni monoteiste (bagni, battesimo, abluzioni ecc.) sia radicata nella dimensione religiosa dell’acqua. In un’epoca in cui il mondo riscopre la rarità e l’importanza vitale dell’acqua, immagine vivente, l’autrice svela, la virtù “divina” di quest’elemento primario coniugando antropologia, analisi dell’arte e della letteratura sacre e simbolismo dei riti.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

Water for unity. Agire sulla memoria dell’acqua per cambiare il mondo

Edizioni Amrita, 2014

Per la prima volta insieme, grandi scienziati occidentali e rappresentanti delle culture tradizionali della Terra ci spiegano come agire sulla memoria dell’acqua per trasformare il mondo.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

Iniziazione alle acque vibrazionali

Fabio Nocentini, Federico Jeantet, Edizioni Mediterranee, 2011

Un manuale completo su quelle acque che possiedono particolari qualità energetiche, provenienti da vari Paesi e anche create attraverso procedimenti diversi Alle acque dei santuari o dei templi più o meno famosi, non solo di fede cristiana – da Lourdes al tempio giapponese di Kibune, da Fatima e Loreto a siti archeologici come Machu Picchu – si aggiungono quelle reperite in luoghi naturali oppure ottenute in altro modo L’argomento viene affrontato dettagliatamente, con 70 schede descrittive, una per ogni acqua trattata.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

Le acque a luce bianca

L’approccio terapeutico più dolce”. Dalla Via Gudrun. Edizioni Tecniche Nuove, 2008

Le acque a luce bianca sono acque sorgive che si trovano in natura, in diversi luoghi della terra e che hanno particolari caratteristiche fisiche: sono in risonanza con le sette frequenze della luce. Questa proprietà le rende cariche di energie utili all’uomo ed efficaci nel settore della salute, dato che interagiscono con le vibrazioni proprie di organi e tessuti del corpo, armonizzandole, con la possibilità di stimolare o riequilibrare. Dato che ogni organismo vivente reagisce alle acque a luce bianca, queste possono essere usate con profitto anche per animali, piante, alimenti, in casa e nel giardino. Il libro descrive la scoperta delle acque a luce bianca e le indagini scientifiche svolte su di esse. Sette acque fondamentali vengono presentate in dettaglio, con le loro azioni specifiche e le applicazioni pratiche nei disturbi più diffusi. Il libro contiene esempi per l’applicazione, ricette e consigli pratici, anche per la riproduzione e la conservazione delle acque.

Source: Unilibro – Libreria Universitaria on-line

Richiedi informazioni

    © 2021 Moon Water Srl - Viale Repubblica 1 21020 Varano Borghi - P.IVA 02872270125 | Cookie Policy | Privacy Policy | Powered by SWI